Conectate con nosotros

Música

Red River – Skeletor

Letra Skeletor – Red River

(Hey)
Parli male piacere io sono il male
Rimo 3 sei Salem ogni mia barra è letale
Beh ti giuro io non mancherò al momento cruciale
A volte mi chiedo se è finto o è il mondo reale
Questo paese è freddo e nel peccato annega
Vive di finto buonismo poi come Giuda rinnega
Sei puro finché qualcuno non ti incontra e ti spiega
Che chi prega ed inquisisce poi è la prima strega
Piscio su ciò che dici tu l’hai voluta la bici
Non confondere chi vuol scoparti con gli amici
Io squalo squalo ma intorno a me alici
Cade la neve dritta dritta nelle narici
Nidi di VIP io non sono uno di loro mai
Quando accendo il mic sto mondo io te lo coloro sai
Rosso come il sangue, la bava alla bocca
Qua qualcuno ha esagerato già, pulire a chi tocca?

Ogni volta che piango cade un pezzo di cielo
Ogni volta che rappo diventa vangelo
E’ uno spettacolo dei mostri il trucco lo svelo
Ti strappo il cuore a mani nude e poi lo congelo
Ogni volta che piango cade un pezzo di cielo
Ogni volta che rappo diventa vangelo
Ogni storia che racconto parte dal vero
Ogni mio desiderio fa che lo avvero

Di notte è dura vivere ma ci riesco
Il cielo piange ogni volta che esco
Dopo ogni strofa scritta col sangue io cresco
Ricorda il mio nome bra dici “è pazzesco”
Vuoi fare una cazzo di foto, ogni stronzo dentro è più vuoto
Hai scritto già sui social sto bene dal terremoto
Mi dici cosa ne pensi io scusa ma non concordo
Me ne fotto se parli mi scusi ma sono sordo

Comenta

Deja una respuesta.

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Trending

Copyright © 2021 VIDEOLETRA.COM | Los mejores videos musicales del momento.